​Yle Vinil plates

_DSF3750 copia

È stato oltremodo soddisfacente realizzare questi piatti in collaborazione con Yle Vinil. Nei mesi scorsi sono un po’ impazzito per cercare il metodo di lavorazione corretto ma dopo molte prove e ricerche alla fine sono riuscito ad ottenere una stampa fatta con smalti adatti ad uso alimentare – non volevo usare i soliti epossidici bicomponente che, oltre ad accorciarmi significativamente la vita durante la stampa come il minaccioso nome può lasciar intendere, non sarebbero stati certificati per il cibo.
Quindi su questi piatti ci potete mangiare davvero, e potete metterli in lavastoviglie o nel forno a microonde. Anche se io sconsiglio di farlo: secondo me sono più belli appesi che chiusi in uno stipite.

La tiratura è di 30 pezzi; ognuno è stampato a mano e ha qualche piccola imperfezione dovuta al deposito d’inchiostro, cosa che li rende uno diverso dall’altro.
Li potete trovare qui nel mio shop on line.

_DSF3758 copia_DSF3756 copia_DSF3754 copia

It’s been very satisfying to collaborate with Yle Vinil for these plates. In the last few months I had a hard time trying to understand the correct printing method but after various tests, in the end, I managed to get a print made with glazes colors suitable for food use, so you can really eat using these dishes and you can put them in the dishwasher or in the microwave. Although I do not recommend doing it, I think they are more beautiful hanging on your kitchen wall than locked in a cupboard…

We made 30 pieces; each one is hand printed and it has some minor imperfections due to the deposit of ink, which makes them different from each other. You can find them here in my online shop.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Abiuno

Some months ago Alessia asked me to draw and print an artwork for her amazing handmade backpacks -> ABIUNO

I’m no designer, so I just drew some lines:

IMG_3146

IMG_3147

And then across the production line, from preparing the screen to printing:

IMG_2962

IMG_3144

IMG_3143

She made some magic treatment, and we’ve got these:

21769104_10156073335983676_925647996_o

21767126_10156073335828676_579341782_o

21769027_10156073336558676_441816869_o